Riacquisizione dei clienti

Riacquisire i clienti in 5 fasi

Acquisire nuovi clienti in un mercato saturo come il nostro è sempre più difficile. Ciò che spesso non viene sfruttato in molte aziende è la possibilità di riacquisire clienti persi o «inattivi». In questa attività si cela un vasto potenziale inesplorato con grandi opportunità di ricavo perché spesso i costi connessi sono inferiori e le quote di stipulazione superiori rispetto all’acquisizione di nuovi clienti. I clienti riattivati inoltre sono generalmente più fedeli e redditizi di quelli nuovi.

 Recuperare i clienti conviene!

Per offrire ai clienti un dolce ritorno

I clienti persi sono generalmente clienti “dimenticati” perché molte aziende non fanno molto più di curare la puntualità nel rapporto con loro. Spesso ricerche e rapporti pratici mostrano che molti dei clienti ”infedeli“ sarebbero disposti a tornare, se solo gli venisse dedicata la dovuta attenzione e la massima serietà per cercare di risolvere eventuali problemi e assicurargli così un dolce ritorno.

 Pianificare attività di riacquisizione