Gestione delle fatture
Una panoramica sulle fatture clienti della Posta

Anchor Navigation

Con il servizio online «Gestione delle fatture» potete visualizzare le vostre fatture della Posta emesse negli ultimi 18 mesi e ricostruire tutte le voci di fatturazione. Grazie all’opzione «Sezione costi» beneficiate di una maggiore trasparenza sulle spese mensili sostenute dalla vostra azienda, in quanto potete gestire da vicino le sezioni costi alle quali attribuire un numero di riferimento fattura o servizi.

Prestazione e relativi vantaggi

Il servizio online «Gestione delle fatture» vi consente di avere sempre sotto controllo i costi delle prestazioni erogate per voi dalla Posta. Inoltre, grazie all’opzione «Sezione costi» potete avere in qualsiasi momento una panoramica sull’ammontare delle spese di spedizione sostenute per ogni singola sezione costi.

Nel servizio online «Gestione di fatture» sono disponibili le seguenti funzioni:

  • panoramica aggiornata di tutte le fatture
  • consultazione di tutte le fatture emesse negli ultimi 18 mesi
  • registrazione di descrizioni personalizzate delle prestazioni
  • impostazioni relative alla spedizione fisica del giustificativo dettagliato della fattura cliente
  • impostazione di notifiche per la ricezione di nuove fatture

Inoltre, con l’opzione «Sezione costi» sono disponibili le seguenti funzioni:

  • registrazione e gestione di sezioni costi (manualmente o come upload da file Excel)
  • attribuzione delle prestazioni della Posta a ogni singola sezione costi
  • analisi dei dati delle fatture per ogni singola sezione costi

Nel caso in cui foste interessati all’opzione «Sezione costi» vi invitiamo a contattare il vostro/la vostra consulente clienti.

Per chi?

La «Gestione di fatture» è un servizio online che si rivolge ai clienti commerciali della Posta con rapporto di fatturazione che desiderano avere una maggiore trasparenza sui costi sostenuti dalle loro aziende per i servizi logistici.

Non ho ancora un rapporto di fatturazione con la Posta e desidero richiederlo.

Costi

L’utilizzo del servizio online «Gestione di fatture» è gratuito.

Domande frequenti

Il giustificativo dettagliato della sua fattura si trova nella prima scheda «Fatture». Selezioni prima il debitore, il mese o i mesi contabili e il numero di riferimento della fattura desiderata, e verranno visualizzate le fatture che sta cercando. A quel punto può scaricare le fatture, incluso il giustificativo dettagliato attraverso il pulsante «Scarica della fattura» e la successiva opzione «Fattura (PDF)». Quando scarica la fattura, ha anche la possibilità di generare diversi tabulati elettronici.

Maggiori informazioni sui tabulati elettronici sono disponibili al seguente link: https://www.post.ch/-/media/portal-opp/pm/dokumente/kurepo-rechnungsdetails.pdf (PDF, 218.3 KB)Il documento non è disponibile.

È possibile aprire nuove centri di costi nella seconda scheda «Prestazioni e centri di costo». Passi quindi alla schermata dei centri di costi su questa scheda e clicchi sul pulsante «+ nuovo centro di costi». Ora può inserire il valore dello centro di costi desiderato in «Numero centro di costo» e rinominare come desidera il centro di costi attraverso il campo «Denominazione». È quindi necessario specificare nel campo «Valido dal» da quando il nuovo centro di costi deve essere valida. In caso di apertura di un nuovo centro di costi, il campo «Valido fino al» è facoltativo e non deve essere riempito obbligatoriamente. È infatti possibile compilare questo campo in un secondo momento, quando si vorrà impostare il centro di costi selezionata come inattiva.

Nel caso in cui volesse aprire più centri di costi nello stesso momento, può caricare la struttura dei centri di costi in una sola volta attraverso l’upload di un documento Excel nella Gestione delle fatture. Clicchi sul pulsante «Nuova struttura del centro di costi» e carichi il modello precompilato. Attenzione: caricando un nuovo file, tutti i centri di costi già inserite vengono sostituite dalla nuova struttura.

Nella scheda «Prestazioni e centri di costi», selezioni i centri di costi che desidera rendere inattive. Poi, sulla destra nel campo «Valido fino al» può selezionare la data a partire dalla quale desidera che il centro di costi sia inattiva.

Per l’assegnazione di un centro costi a una prestazione sono possibili due procedure. Può selezionare la prestazione desiderata e aprire a destra il campo «Attribuzioni dei centri di costo» e da lì attribuire un centro di costi alla prestazione cliccando su «+ Attribuire altre centri di costi». Oppure, può scorrere tra i centri di costi e selezionare quella desiderata. Una volta aperto il campo «Attribuzioni delle prestazioni» può cliccare sul pulsante «+ Attribuire altre prestazioni».

Nota: per alcune prestazioni può essere assegnata attivamente solo uno centro di costi alla volta.

Probabilmente non ha ancora assegnato i centri di costi registrate alla licenza SAI desiderata. Assegni alla sua licenza SAI i centri di costi desiderate. Si prega di notare che possono essere necessarie fino a 48 ore perché i centri di costi assegnate siano attivate sulla macchina SAI.

Per poter utilizzare l’opzione «Centri di costi» è necessario prima effettuare una registrazione unica con il suo account aziendale. A tal fine si prega di contattare la propria / il proprio consulente clienti, in modo da poter avviare l’apertura dell’opzione «Centri di costi».

È possibile scaricare il tabulato speciale per centri di costi alla scheda «Fatture». Selezioni la fattura desiderata e clicchi su «Scarica della fattura». Apparirà una finestra pop-up in cui potrà selezionare le opzioni di download desiderate. Per visualizzare i dati di fatturazione di ciascuno centro di costi selezioni l’opzione «Per centro di costi» nel tabulato speciale.