Erbe selvatiche a perdita d’occhio

In natura crescono moltissime erbe sane e genuine. Chi tiene gli occhi ben aperti mentre passeggia ne può raccogliere facilmente un bel mazzo da gustare in loco o a casa per un pasto ricco di sapori. L’esperta Stefanie Gross-blau ti dà consigli e idee per sfiziose ricette.

Un ritratto di Janina Gassner.
Janina Gassner
Blog

Sezione Rich Content

Quasi tutti i bambini sanno che l’ortica e il tarassaco sono commestibili. Pochi, però, sanno che in natura crescono un sacco di piante edibili. Oltre a essere molto gustose, molte delle erbe che crescono alle nostre latitudini sono anche sane, sostenibili e gratuite.

Per raccoglierle, però, bisogna conoscerle. Per evitare di ritrovarsi per sbaglio nel piatto qualcosa di velenoso abbiamo chiesto all’esperta, nonché autrice di prelibate ricette a base di erbe selvatiche, Stefanie Gross-blau di EMPOWERMENT for Life. Insieme a lei siamo andati a fare una passeggiata per conoscere più da vicino queste piante e le loro numerose proprietà:

Visto che nella sua scuola Stefanie organizza anche dei corsi di cucina, abbiamo colto l’occasione per preparare varie pietanze gustose con le erbe raccolte.

Buon appetito!

scritto da

Janina Gassner

Specialista Digital Content