Gente

Piatto delle feste: polpette con salsa di mele dalla Svizzera

Nelle occasioni speciali Oliver Hold e il suo compagno Tobias Fischer propongono un’antica ricetta della nonna.

Simone Hubacher

Oliver e Tobias in cucina
Oliver Hold (a destra): «Come omosessuale mi sono sempre sentito trattato in modo corretto alla Posta, fin dall’apprendistato nel 2002, e non sono mai stato discriminato a causa del mio orientamento sessuale. In azienda il livello di accettazione è elevato».(Copyright: Monika Flückiger)

Sono uno accanto all’altro nella loro cucina a Sursee, intenti a preparare la variante da aperitivo delle «Chugeli mit Schnitz», ovvero le polpette con salsa di mele. Per Oliver Hold, PostFinance, e il suo compagno Tobias Fischer, SecurePost, quello che sta per arrivare sarà il primo Natale insieme: i due, infatti, si sono conosciuti nella primavera del 2019. All’incirca nello stesso periodo Oliver ha dovuto, invece, separarsi da un’altra figura chiave della sua vita, la nonna, quasi 94enne, che alcuni anni prima gli aveva insegnato la ricetta del suo piatto preferito: «Chugeli mit Schnitz», ovvero polpettine di carne macinata con purè di patate e mele cotte. «Un piatto semplice, in realtà, ma che per me è ricco di emozioni. Nelle occasioni speciali lo ripropongo». Questa ricetta si presta, quindi, benissimo a essere cucinata anche a Natale: «In realtà l’abbiamo leggermente modificata, togliendo il purè di patate, in modo da utilizzarla per l’aperitivo». Oliver Hold, che odia il consumismo e la caccia agli sconti del periodo natalizio, afferma: «Personalmente attribuisco molta più importanza all’idea di fondo dell’amore, allo stare insieme con le persone più care, alle luci, ai rituali».

Ricetta delle Chugeli mit Schnitz (polpette con salsa di mele) − variante da aperitivo

Polpette con salsa di mele dalla
Copyright: Monika Flückiger

Carne macinata (o carne), spezie (segrete), un uovo

Per preparare la salsa: tagliare le mele a fettine, farle cuocere (con il coperchio) a fuoco molto lento per circa 30 minuti in una casseruola con un po’ d’acqua, quindi aggiungere delle spezie a piacere (ad es. cannella) per addolcire.

Salsa più densa per la variante da aperitivo, più delicata se servita insieme al purè di patate.

Con l’impasto ottenuto formare con le mani delle palline di carne macinata; lasciare cuocere a fuoco lento nella salsa adeguando il tempo di cottura alle dimensioni delle polpette.

scritto da

Simone Hubacher

Redattrice