Il nostro impegno

Un grande tema in formato ridotto

Ecologia, economia, società e arte: la sostenibilità è un tema variegato e ricco di sfaccettature da scoprire in modo divertente con il nostro nuovo francobollo Sostenibilità. Abbiamo chiesto ad alcuni passanti quanto è importante la sostenibilità nella loro vita quotidiana.

Claudia Iraoui

Sezione Rich Content

Entro il 2040, la Posta vuole diventare un’azienda a impatto climatico zero: l’elettrificazione dell’intero parco veicoli, l’aumento di veicoli con sistemi di propulsione alternativi presso AutoPostale, il riciclaggio del PET durante il giro di recapito o la compensazione di CO2 con l’invio «pro clima» sono solo alcuni degli esempi che dimostrano come la Posta abbia a cuore la sostenibilità. Riduciamo l’impiego inutile di carta con la ricevuta su richiesta. I PostPac collaudati sono composti da cartone riciclato a impatto climatico zero, si montano in un attimo e possono essere riutilizzati più volte.

24 parole

Con il nuovo francobollo Sostenibilità, la Posta conferma il suo impegno in questo campo. Il francobollo è frutto di un concorso grafico svolto dalla Posta in collaborazione con la Scuola universitaria delle arti di Berna. 22 volenterosi studenti di Comunicazione visiva hanno ricevuto l’incarico di rappresentare le diverse dimensioni della sostenibilità per il motivo di un francobollo. Il motivo prescelto, formato da una griglia di lettere e cifre disposte su 15 righe, è un gioco di enigmistica: Oltre al termine cerchiato «HELVETIA» e al valore facciale «100», si celano altre 24 parole in tedesco, francese e italiano legate al tema della sostenibilità. Quante parole riuscite a trovare?

Il francobollo è disponibile in tutte le filiali della Posta e su postshop.ch.

scritto da

Claudia Iraoui

Channel Manager Digital