Detto fatto!

Come spedire una letterina a Gesù Bambino?

Natale è alle porte. Bambini di tutte le età si preparano a scrivere letterine e a realizzare lavoretti per Gesù Bambino e Babbo Natale. Anche quest’anno la Posta si assicurerà che arrivino a destinazione in tutta sicurezza.

Janina Gassner

Sezione Rich Content

Una ragazza scrive la lista dei desideri

Sta per iniziare il periodo più intenso dell’anno presso l’ufficio postale di Gesù Bambino e Babbo Natale. Bambini di tutte le età e da ogni parte del mondo si preparano diligentemente a scrivere letterine o a realizzare lavoretti per la gioia di Gesù Bambino e Babbo Natale. E anche quest’anno per la Posta è fondamentale garantirne una consegna puntuale.

Per onorare il nostro impegno nella collaborazione con Gesù Bambino e Babbo Natale, ecco le risposte alle principali domande sulle modalità di spedizione.

Chi può scrivere a Babbo Natale o a Gesù Bambino?

Gesù Bambino e Babbo Natale sono felici di ricevere tante letterine. Pertanto, chiunque lo desideri può scriverne una.

Come funziona per i bambini che non sanno ancora scrivere?

A Babbo Natale e Gesù Bambino fa molto piacere ricevere anche disegni e lavoretti.

A quale indirizzo va spedita la letterina?

Il nostro personale esperto addetto al recapito sa riconoscere a colpo d’occhio dove vanno spedite le letterine se sulla busta c’è scritto «A Gesù Bambino» o «A Babbo Natale». Non è necessario scrivere l’indirizzo per intero. Chi volesse indicarne uno completo per amor di precisione (o su richiesta dei piccoli mittenti), può utilizzare questi:

  • Gesù Bambino, Himmelspforte 1, Wienacht
  • Babbo Natale, Circolo polare artico, Polo Nord

Le letterine destinate a Babbo Natale e Gesù Bambino devono essere affrancate?

Come qualunque lettera, ovviamente anche le letterine di Natale vanno affrancate con i francobolli comunemente in uso.

I bambini riceveranno una risposta da Gesù Bambino o da Babbo Natale anche quest’anno?

Secondo il nostro ultimo scambio, i due faranno il massimo per rispondere anche quest’anno a tutte le letterine. È importante non dimenticare di scrivere l’indirizzo del mittente, altrimenti sarà difficile ricevere una risposta.

Approssimativamente quanto tempo ci vorrà per la risposta?

Con 2,4 miliardi di bambini al mondo, Gesù Bambino e Babbo Natale sono indaffaratissimi. E anche se lavorano a ritmo serrato, a volte a causa di questi volumi può volerci un po’ prima di ricevere una risposta. Ecco perché non c’è una risposta univoca a questa domanda. In linea di principio, tuttavia, quanto prima viene inviata la letterina, tanto più alta è la probabilità di ottenere un riscontro prima di Natale.

Vi auguriamo buon divertimento tra carta, penne, colori e lavoretti e un piacevole periodo prenatalizio!

scritto da

Janina Gassner

Specialista Digital Content