Detto fatto!

Come diventare professionisti dei traslochi

Quando si affronta un trasloco, una buona preparazione fa tutta la differenza. Ecco cinque consigli per trasferirsi senza stress dalla vecchia casa alla nuova.

Susanna Stalder

1. Facciamo un passo indietro: la ricerca dell’appartamento

Avete appena visitato la casa dei vostri sogni e siete disposti a fare qualsiasi cosa per averla. Per candidarvi vi serve un estratto del registro delle esecuzioni. Ma come lo richiedete? Semplicissimo: presso la filiale più vicina.

2. Dodici settimane prima del trasloco

Evviva! Avete ottenuto la casa dei vostri sogni. Potete rilassarvi un attimo: prima del trasloco manca ancora tempo a sufficienza per potersi organizzare tutto con calma. Niente fretta: questa volta volete traslocare senza stress. Create la vostra lista di controllo per sapere in un colpo d‘occhio cosa vi resta da fare e quando. La lista di controllo per il trasloco della Posta può esservi utile come modello. Ancora una cosa: iniziate fin da ora a fare pulizia nel vostro vecchio appartamento.

3. Sette settimane prima del trasloco

Richiedete alla Posta di rispedire i vostri invii di lettere e di pacchi al nuovo indirizzo per un anno. Non vorrete certo perdervi le cartoline dei vostri amici o magari una lettera d’amore. Caspita, bisogna anche informare le banche e le assicurazioni… Nessun problema: basta utilizzare la prestazione gratuita Comunicazione di trasloco, affinché la Posta comunichi il cambiamento di indirizzo ai diversi fornitori di servizi.

4. Un giorno prima del trasloco

Tutto è inscatolato ed etichettato, i traslocatori sono pronti e il veicolo è prenotato. Avete in mano le chiavi del vostro nuovo appartamento. Complimenti! Non siete mai stati così rilassati il giorno prima di un trasloco. Domani non dimenticate di preparare la cassetta degli attrezzi e uno spuntino per i traslocatori.

5. Benvenuti nella vostra nuova casa

Grazie a un’attenta preparazione il trasloco si è svolto senza intoppi e avete già conosciuto alcuni dei vicini. Ora volete inviare una lettera ai vostri cari per comunicare il nuovo indirizzo e decorarla con un francobollo originale. Dove si trova la filiale più vicina? Fino a quando resta aperta? Per scoprirlo basta consultare la Post-App.

Trovate ulteriori consigli e informazioni sul tema dei traslochi alla pagina https://www.post.ch/it/ricezione/trasloco.

scritto da

Susanna Stalder