News

Posta: risultato annuale 2019 in linea con le aspettative

Nel 2019, in un contesto che rimane difficile, la Posta ha conseguito un utile del gruppo di 255 milioni di franchi. Nel video il responsabile Finanze Alex Glanzmann illustra i fattori che hanno influito sul risultato e sottolinea che la Posta intende autofinanziare il servizio universale anche in futuro.

Fredy Gasser

Anche il 2019 è stato un anno impegnativo per la Posta, che si è trovata ad affrontare diverse sfide, tra cui il calo del volume delle lettere in corso da anni, l’aumento del numero dei pacchi e la situazione dei bassi tassi d’interesse. Per questo l’utile del gruppo, pari a 255 milioni di franchi, ha registrato una nuova flessione rispetto all’anno precedente.

La contrazione del risultato è stata però più lieve rispetto all’inasprimento delle condizioni di mercato. Per gestire la trasformazione in programma per i prossimi anni, la Posta deve poter contare su una base finanziaria sufficientemente solida. «Osservando l’andamento dei risultati finanziari e contestualmente il modo in cui evolvono le condizioni quadro dell’azienda, è evidente che occorre intervenire», afferma Alex Glanzmann, CFO della Posta, che nel video analizza il risultato annuale e le sfide da affrontare.

composto da

Fredy Gasser