Rivista per clienti privati
La «rivista» per tutti i clienti della Posta

In questa edizione:

  • Doppio anniversario – Nel 1919 si videro per la prima volta gli autopostali tra i tornanti del Passo del Sempione e a Laax, tra le montagne dei Grigioni. Anche noi abbiamo percorso la tratta da Briga a Domodossola.
  • Malintesi comuni – La Posta è un gruppo eterogeneo su cui esistono opinioni altrettanto variegate. Diamo uno sguardo ad alcuni delle credenze più diffuse.
  • L’inizio del nuovo CEO – Da aprile Roberto Cirillo è direttore generale della Posta. Lo abbiamo accompagnato nelle sue prime settimane.
  • Escursioni in sintonia con la natura – Ogni anno la Posta supporta economicamente iniziative legate al mondo delle escursioni. Nel Parco del Giura argoviese, ad esempio, vengono rimessi in sesto i sentieri storici e attuate misure per la biodiversità.
  • Una seconda vita per gli abiti postali – Gli abiti postali all’insegna della responsabilità: a partire dall’acquisto responsabile fino al riutilizzo fuori dal mondo giallo. 
  • Indovinelli per grandi e piccini – Nell’immagine «cerca e trova» della Posta c’è molto da scoprire

La «rivista» è recapitata gratuitamente a tutti i nuclei familiari svizzeri (cassette delle lettere senza adesivo «Niente pubblicità»).

I nuclei familiari con cassetta delle lettere con adesivo «Niente pubblicità» possono ricevere ugualmente la rivista semplicemente abbonandosi. Abbonatevi compilando il modulo di contatto.

Contatto per domande relative alla «rivista»: redazione@posta.ch

Edizione attuale della «rivista»

Argomenti correlati

Archivio «rivista»

Scoprire di più

Rivista per clienti commerciali

Scoprire di più

Spazio notizie

Scoprire di più