Area contenuti principali

Vai alla panoramica

Elevata puntualità nel recapito di pacchi e lettere

Comunicazione da 08.03.2017

Nel 2016 la Posta ha conseguito ancora una volta livelli di puntualità molto elevati nella consegna di lettere e pacchi: il 98% delle lettere della posta A e il 98,9% delle lettere della posta B sono giunti a destinazione nei tempi previsti. Per quanto riguarda i pacchi, sono stati recapitati puntualmente il 98,1% di tutti gli invii Post-Pac Priority e il 97,2% di quelli PostPac Economy. Questi dati superano le disposizioni del Consiglio federale.

Lo scorso anno la Posta ha trattato circa 2,1 miliardi di lettere indirizzate. Rispetto all’anno precedente si è registrato un calo dei volumi di quasi il 4%. Ha recapitato puntualmente il 98% delle lettere della posta A e il 98,9% delle lettere della posta B. Come negli anni precedenti, i valori ottenuti si collocano a un livello molto elevato. Mediante investimenti in tecnologie moderne e ottimizzazioni del proprio processo di recapito e spartizione, ad es. il miglioramento delle procedure interne di lavoro, la Posta si assicura che le lettere possano giungere a destinazione anche in futuro in modo affidabile e puntuale.

Pacchi puntuali

Nel 2016 la Posta ha recapitato una quantità di pacchi mai registrata in precedenza: oltre 122 milioni, ossia quasi il 6% in più rispetto all’anno precedente. La qualità del recapito rimane comunque elevata. Lo scorso anno il 98,1% dei pacchi PostPac Priority e il 97,2% dei pacchi PostPac Economy sono giunti a destinazione puntualmente. In considerazione della continua crescita del commercio online, la Posta conta su un costante aumento della quantità di pacchi anche nei prossimi anni, ma con una pressione altrettanto crescente sui margini. Al fine di poter garantire qualità elevata e puntualità anche in futuro, fino ad autunno 2016 la Posta ha progressivamente attrezzato i suoi tre centri pacchi Daillens, Frauenfeld e Härkingen con ulteriori impianti di spartizione. Grazie a tali investimenti la capacità di smistamento dei centri è aumentata di circa il 25%.

Meglio di quanto previsto per legge

I valori ottenuti superano i requisiti della legislazione sulle poste, che prescrive il recapito puntuale del 97% delle lettere e del 95% dei pacchi in Svizzera. Dando uno sguardo all’estero si osserva che le disposizioni svizzere sono le più severe nel contesto europeo. Conseguendo ottimi risultati, la Posta si colloca da anni ai primi posti a livello internazionale sotto il profilo della puntualità del recapito.

Rilevamenti scientifici indipendenti

Per le misurazioni dei tempi di consegna delle lettere nazionali, vengono spediti ogni anno circa 90’000 invii test. I rilevamenti sono effettuati dall’istituto indipendente per le indagini di mercato GfK Switzerland AG sulla base delle norme europee. I tempi di consegna dei pacchi vengono misurati in base a una procedura a campione scientificamente riconosciuta, che comprende circa 2400 invii test. I rilevamenti sono inoltre monitorati dall’azienda indipendente Consult AG.

Tempi di consegna 2006-2016

Anno Lettere della posta A Lettera della posta B PostPac Priority PostPac Economy
2016 98,0% 98,9% 98,1% 97,2%
2015 97,8% 98,9% 97,5% 97,5%
2014 97,7% 99,0% 97,4% 97,5%
2013 97,6% 98,8% 97,3% 97,7%
2012 97,9% 98,8% 97,7% 97,9%
2011 97,5% 99,3% 97,4% 97,7%
2010 97,2% 98,5% 97,7% 97,5%
2009 97,7% 98,4% 97,8% 98,1%
2008 95,9% 95,9% 98,0% 98,7%
2007 97,1% 96,7% 97,6% 97,5%
2006 98,0% 98,3% 97,3% 97,6%

Informazioni:

Oliver Flüeler, portavoce, +41 58 341 21 95, presse@posta.ch