Area contenuti principali

Vai alla panoramica

La Posta e la comunità di riferimento eHealth Argovia stringono una partnership

Comunicazione da 05.07.2017

La Posta e la comunità di riferimento eHealth Argovia danno vita a una nuova cooperazione: insieme sviluppano la piattaforma per la sanità elettronica in Argovia. In questo modo la Posta compie un ulteriore importante passo nel settore della sanità elettronica.

La comunità di riferimento eHealth Argovia sta sviluppando un ecosistema per collegare i fornitori di prestazioni tra di loro e con i cittadini. Per la realizzazione del progetto ha optato per la piattaforma di sanità elettronica della Posta. Sulla base dei principi già esistenti di Post E-Health, la Posta ha ora concepito insieme alle aziende partner la piattaforma dedicata alla salute per la regione Argovia. La piattaforma sarà strutturata in diversi moduli: la cartella informatizzata del paziente (CIP) incluso il centro servizi, la soluzione di ricovero ospedaliero e trasferimento, la prescrizione medica elettronica e la cartella di vaccinazione elettronica. Il contratto è in fase di stesura e altre prestazioni rispondenti alla strategia eHealth Argovia 2025 potranno essere integrate in un secondo momento.

Collegandosi alla piattaforma e-Health della Posta, in futuro gli specialisti e le rispettive strutture nel Cantone di Argovia potranno scambiare i dati in modo efficiente e sicuro sia tra di loro sia con altri fornitori di prestazioni sanitarie, riducendo così gli oneri amministrativi e i costi. Al contempo, grazie a processi efficienti e flussi di informazioni ininterrotti, migliorerà la qualità dei servizi e aumenterà la sicurezza per i pazienti. Questi ultimi mantengono sempre la sovranità sui dati relativi alla salute, vale a dire che spetta solo a loro decidere con chi condividerli.

Post E-Health già operativo in diversi Cantoni

Da diversi anni la Posta sta sviluppando, insieme a partner tecnologici leader nel proprio settore, soluzioni digitali sicure per una sanità moderna. Diversi Cantoni e istituzioni stanno già impiegando con successo l’offerta eHealth della Posta. Tra i molti progetti merita di essere ricordato il caso del Cantone di Ginevra, che già nel 2013 ha realizzato il «MonDossierMedical»: una cartella informatizzata del paziente completa di terapia farmacologica e piano di cura. Finora, il dossier elettronico sulla salute della Posta è l’unico che risponde già oggi a tutte le disposizioni definite nella strategia eHealth della Confederazione ed è conforme agli standard internazionali. Dopo l’aggiudicazione del mandato per l’associazione Südost nel Cantone dei Grigioni a maggio, con la partnership con la comunità di riferimento eHealth Argovia la Posta raggiunge una nuova pietra miliare nel suo impegno per la sanità elettronica.

Informazioni:
Servizio stampa Posta: Nathalie Dérobert, 058 341 21 96, presse@posta.ch
Direttore comunità di riferimento eHealth Argovia: Nicolai Lütschg, 062 836 40 10, nicolai.luetschg@ehealth-aargau.ch