Area contenuti principali

Vai alla panoramica

Nuovi impieghi per i robot di consegna della Posta

Comunicazione da 13.10.2017

Da settembre 2017 la Posta sta testando con successo l’impiego di robot di consegna nel centro di Zurigo: nell’ambito di una collaborazione con Jelmoli – The House of Brands sono state effettuate quasi 170 consegne presso sedi selezionabili liberamente nel centro città. Dopo questo esordio promettente, la Posta intende verificare nel corso dei prossimi mesi l’impiego dei robot di consegna per ulteriori attività logistiche in altre località. Il primo test si svolgerà a Dübendorf e durerà un anno.

Nelle scorse sei settimane i tre robot di consegna impiegati nel cuore di Zurigo hanno portato a termine quasi 170 giri direcapito, percorrendo circa 375 chilometri. Con i primi test effettuati nell’autunno 2016 sono stati analizzati soprattuttoaspetti tecnici e sociali, quali ad esempio l’affidabilità del materiale o le reazioni dei passanti. Quest’anno la Posta hapuntato l’obiettivo sulla possibilità di collegare la tecnologia nelle catene logistiche esistenti. Nell’ambito dell’ultimissimoprogetto pilota, i robot sono stati inseriti come modalità di consegna nello shop online jelmoli.ch, permettendo così dieffettuare test in tempo reale.

I piccoli robot suscitano interesse nella grande città

Le corse stesse hanno rappresentato una grande sfida, soprattutto perché si sono svolte per la prima volta in un’areaurbana molto frequentata. Al fine di poter raccogliere il maggior numero di esperienze possibili nell’esercizio pratico, irobot di consegna sono stati accompagnati e monitorati durante i giri di recapito da personale appositamente formato,il quale ha dovuto intervenire a supporto solo sporadicamente, come nel caso di ostacoli inaspettati presenti sulmarciapiede (ad es. veicoli di consegna posteggiati). Le corse di prova sono state seguite con grande interesse dallapopolazione. Molti passanti hanno colto l’opportunità per informarsi presso gli accompagnatori sugli avveniristicicorrieri. Come già a Berna, Köniz, Biberist e Zuchwil, anche a Zurigo i robot di consegna sono stati perlopiù accolti positivamente.

I test proseguono ora a Dübendorf

Assieme a partner che operano in settori diversi, i test proseguono ora in altre località della Svizzera. Possibiliapplicazioni riguardano ad esempio la consegna di alimenti, la spedizione di prodotti medici e il recapito il giorno stessodi invii speciali. Ancora una volta la Posta collaborerà con aziende selezionate. Nonostante le intense corse di provaeffettuate a Zurigo, i robot non hanno tempo per concedersi una pausa autunnale: infatti, al momento stannoeffettuando dei giri di "ricognizione" a Dübendorf per imparare a conoscere le strade nelle quali da novembre sarannoimpegnati nella consegna delle lenti a contatto dello shop online Discountlens.

Maggiori informazioni sui robot di consegna della Posta sono reperibili alla pagina www.posta.ch/robotdiconsegna.

Per informazioni

Léa Wertheimer, responsabile Servizio stampa Posta, +41 58 341 08 84, presse@posta.ch
Monica Monsch, responsabile Marketing & Comunicazione Jelmoli, +41 44 220 44 77, monica.monsch@jelmoli.ch