Area contenuti principali

Vai alla panoramica

La Posta dedica un francobollo a Papa Francesco

Comunicazione del 20.06.2018

Domani Papa Francesco visiterà per la prima volta la Svizzera. La Posta Svizzera desidera immortalare questo evento su un francobollo, che sarà disponibile dal 21 giugno 2018 presso tutte le filiali della Posta.

Per la prima volta dopo 14 anni un Papa torna sul territorio svizzero. Papa Francesco, capo della chiesa romano-cattolica, è atteso domani (giovedì) a Ginevra. La ragione principale della sua visita è il settantesimo anniversario della fondazione del Consiglio ecumenico delle Chiese (CEC) a Ginevra. Papa Francesco sarà accolto da una delegazione del Consiglio federale e successivamente terrà una predica e un discorso presso il CEC.

A questo evento sarà dedicato un francobollo. Già in passato diverse organizzazioni postali nel mondo avevano immortalato con un francobollo la visita del Papa. Il soggetto del francobollo mostra Papa Francesco mentre saluta con la mano davanti allo spettacolare e famoso «Jet d’eau» di Ginevra.

Il francobollo commemorativo «Papa» potrà essere acquistato a partire dal 21 giugno 2018 presso tutte le filiali nonché online all’indirizzo www.postshop.ch.

Informazioni:
Servizio stampa Posta, Nathalie Dérobert, portavoce, 058 341 21 96, presse@posta.ch