Area contenuti principali

Vai alla panoramica

Quattro francobolli per ogni occasione

Comunicazione del 06.09.2018

Oggi la Posta lancia la terza emissione filatelica del 2018. La nuova collezione è incentrata su eventi speciali, carte da jass e il magico mondo delle fiabe. Il vero pezzo forte dell’emissione è il francobollo speciale per il centenario della morte dell’artista svizzero Ferdinand Hodler. Dal 6 settembre 2018 i nuovi francobolli saranno disponibili in tutte le filiali e nello shop online della Posta.

Compleanni, matrimoni e anniversari sono ottime occasioni per scrivere lettere e cartoline personali: per questo, la nuova emissione comprende anche francobolli per eventi speciali. Tutti e quattro i motivi dei francobolli a cura dell’illustratrice bernese Claudine Etter simboleggiano temi legati alla parola scritta e alla posta-lettere. Un quadrifoglio e una coccinella rappresentano il tema della fortuna. L’uccello riveste il suo ruolo tradizionale di messaggero di buone nuove, mentre la busta con la felce è adatta a messaggi tristi o riservati. Inoltre, per la prima volta, i fogli di francobolli contengono adesivi nello stesso stile, con cui decorare le lettere o le buste.

Omaggio a Hodler

La nuova emissione filatelica sarà apprezzata da collezionisti e appassionati d’arte: in occasione del centenario della morte del pittore Ferdinand Hodler (1853-1918), la Posta ha emesso un francobollo speciale che mostra uno dei suoi tipici paesaggi. Si tratta del «Lago Thun con riflessione simmetrica» risalente al 1905. Hodler è considerato il pittore svizzero più famoso del XIX secolo. Il suo stile unico gli ha regalato una fama internazionale. Come mostrato in modo esemplare dal francobollo, Hodler organizza i suoi soggetti secondo motivi paralleli, sottolineando quindi simmetrie e ripetizioni.

Carte da jass e il principe ranocchio

A jass si gioca in tutta la Svizzera: fra giovani e meno giovani, in una locanda o tra le mura di casa, applicando le regole in modo rigido o adattandole a una partita fra amici. Nella terza emissione filatelica, la Posta ha ridotto quattro motivi tratti dalle carte da jass adattandoli al formato di un dentello: il gioco tradizionale svizzero conquista così anche il mondo dei francobolli. I francobolli sono dedicati alle carte da gioco, diverse da una regione all’altra. Nella Svizzera tedesca i semi portano il corrispettivo nome tedesco di campanelli, scudi, rose e ghiande, mentre a ovest e a sud si usano cuori, fiori, quadri e picche. Jens Riedweg, l’autore zugese, ha riproposto i motivi in chiave moderna senza però trascurare i valori tradizionali. Vi sono poi due motivi fiabeschi che entusiasmeranno grandi e piccini. Posti uno accanto all’altro, i due minifogli fanno rivivere il magico mondo delle fiabe. Nel motivo «Bosco», il principe ranocchio, i musicanti di Brema, la strega di Hansel e Gretel e tanti altri si ritrovano attorno a una fata che narra una storia. Sul francobollo«Prato» si vede in primo piano il gatto con gli stivali mentre suona. Sullo sfondo, il lupo e i caprettini, Madama Holle e Raperonzolo. Il foglio racchiude tantissimi altri personaggi. L’illustratrice Viviane Dommann, nata a Lucerna, ha riunito di proposito personaggi che non si incontrano nelle rispettive fiabe, con una grande cura dei dettagli.

Vengono pubblicati anche quattro nuovi francobolli ordinari «Stazioni svizzere»: Zweisimmen, Huttwil, Alp Grüm e Fleurier. Un blocco speciale offre inoltre una vista sulle Alpi appenzellesi; comprende un francobollo da un franco e mostra, tra le altre cose, il meraviglioso lago di Seealp. La Posta dedica inoltre una cartolina postale illustrata affrancata all’associazione «Pro Grigioni Italiano» (Pgi), fondata nel 1918 a Coira, che da 100 anni si impegna per la promozione dei valori e della cultura della popolazione di lingua italiana nel Cantone dei Grigioni.

I motivi dell’emissione filatelica 3/2018, disponibili e validi a partire dal 6 settembre 2018

  • Eventi speciali – Francobolli «Quadrifoglio» da CHF 0.85, «Uccello» da CHF 0.85, «Coccinella» da CHF 1.00, «Felce» da CHF 1.00
  • Jass svizzero – Francobolli «Re di ghiande», «Fante di campanelli», «Re di fiori», «Regina di cuori» da CHF 1.00
  • Fiabe – Francobolli «Bosco» da CHF 1.00, «Prato» da CHF 1.00
  • Stazioni svizzere – Francobolli «Zweisimmen» da CHF 0.10, «Huttwil» da CHF 0.15, «Alp Grüm» da CHF 0.20, «Fleurier» da CHF 0.50
  • Ferdinand Hodler 1853–1918 – Francobollo da CHF 1.00
  • Visita del Papa in Svizzera – Francobollo da CHF 1.00 (il francobollo commemorativo è stato già pubblicato il 21 giugno 2018)
  • Il tipico paesaggio svizzero – Alpstein – Blocco speciale francobollo da CHF 1.00
  • 100 anni Pro Grigioni Italiano – Cartolina postale illustrata affrancata da CHF 2.00

Informazioni:
Servizio stampa Posta, Masha Foursova, 058 341 49 60, presse@posta.ch