Droni
Una visione che diventa realtà

Anchor Navigation

La Posta è in prima linea nello sviluppo e nell’impiego di droni per la logistica. In diverse regioni della Svizzera trasportiamo in collaborazione con vari partner invii speciali al servizio della salute.

Logistica con i droni della Posta
Trasporto veloce ed ecologico

Insieme al produttore Matternet e ai partner del settore sanitario, la Posta impiega droni per il trasporto di campioni di laboratorio, attività che fino a oggi avveniva su strada. L’impiego di droni mira a rendere i trasporti più flessibili, ecologici e indipendenti dalla situazione del traffico. Una corsa in automobile di 45 minuti viene infatti sostituita da un volo di qualche minuto evitando ingorghi. Ciò apporta un valore aggiunto concreto per i clienti e per i loro pazienti. Perché, in particolare nel settore sanitario, gli invii sono spesso urgenti e la rapidità può essere un elemento decisivo.

Considerato un volume di pacchi annuo di 140 milioni, l’utilizzo capillare di droni non avrebbe senso. Pertanto essi possono integrare opportunamente il tradizionale recapito dei pacchi, senza tuttavia sostituirlo.

Dati tecnologici sui droni

In viaggio al servizio della salute
Settori d’impiego dei droni della Posta

Scoprite dove gli eleganti droni bianchi sono impiegati finora.

Una prima assoluta in Svizzera: insieme all’Ente Ospedaliero Cantonale EOC, nel 2017 la Posta ha stabilito a Lugano il primo collegamento per mezzo di droni per il trasporto di campioni di laboratorio. Da quel momento sono stati effettuati oltre 2000 voli tra l’Ospedale Italiano e l’Ospedale Civico. Oggi i droni vengono quotidianamente impiegati a Lugano per il trasporto di campioni di laboratorio e sono fino a 45 minuti più veloci rispetto a un corriere in auto.

Da dicembre 2018, su incarico dell’Ospedale universitario di Zurigo (USZ) e dell’Università di Zurigo, la Posta trasporta campioni di laboratorio utilizzando i droni. La rotta, che va da una terrazza sul tetto dell’ala nord dell’USZ fino alla sede di Irchel dell’Università di Zurigo, in Winterthurerstrasse 190, prevede che il drone sorvoli per quanto possibile aree boschive.

Per percorrere la tratta di due chilometri e mezzo il drone impiega circa quattro minuti, risparmiando in questo modo la metà del tempo necessario a un corriere su strada, in modo più ecologico e del tutto indipendente dalla situazione del traffico.

Nel giugno 2018, su incarico dell’Insel Gruppe la Posta ha trasportato a scopo di test campioni di laboratorio con i droni per due settimane, collegando l’ospedale di Tiefenau e il laboratorio centrale dell’ospedale universitario di Berna.

Attualmente l’Insel Gruppe e la Posta stanno analizzando i dati sui voli effettuati a Berna.

La Posta Svizzera ha trasportato campioni per conto del laboratorio centrale di Zurigo sorvolando il lago di Zurigo da giugno 2018 fino alla primavera del 2019. Il drone collegava il laboratorio d’urgenza ZLZ della Hirslanden Klinik Im Park con il laboratorio centrale alla Forchstrasse 454 a Zollikon. Il volo aveva una durata approssimativa di sette minuti, raggiungendo quindi la destinazione fino a cinque volte più velocemente rispetto a un corriere su strada.

Immagini
Droni nella logistica

Uno sguardo al futuro
Grande interesse tra la clientela commerciale

Rifornire i villaggi isolati a causa di una catastrofe naturale, spegnere gli incendi difficili da raggiungere, monitorare impianti sensibili come i bacini idrici: gli esperti concordano sul fatto che negli anni a venire i droni saranno sempre più utilizzati. In qualità di specialista della logistica, la Posta intende sfruttare il potenziale dei droni nelle soluzioni di trasporto a beneficio della società. Il settore sanitario rappresenta il primo passo in questa direzione.

L’etichetta early della Posta

«Droni» è un prodotto early della Posta. L’etichetta early identifica quelle innovazioni che la Posta testa e sviluppa con i propri clienti. Ulteriori informazioni su www.posta.ch/early.

Altri temi interessanti

Contattateci
Saremo lieti di fornirvi assistenza.

Aziende e privati

Contattateci per e-mail.

Giornalisti

Contattate il nostro Servizio stampa.

Il nostro indirizzo

Posta CH SA
Sviluppo e innovazione
Wankdorfallee 4
3030 Berna
Svizzera