Comunicati stampa, Comunicati stampa Posta Immobili Management e Servizi SA, Comunicati stampa Mobility Solutions SA

Varata la strategia per il successo futuro della Posta

Il Consiglio di amministrazione della Posta Svizzera ha varato la strategia aziendale, rielaborata insieme alla Direzione del gruppo e desunta dagli obiettivi strategici 2010-2013 formulati dal Consiglio federale. Nei prossimi tre anni la Posta punterà sempre più decisamente sulle quattro aree di attività di comunicazione, logistica, finanza retail e trasporto pubblico di persone. Su questi quattro mercati la Posta intende consolidare la propria leadership in Svizzera. Per l'estero la strategia prevede una crescita graduale e attenta al rischio, finalizzata a garantire l'attività in Svizzera. L'obiettivo della Posta consiste nell'offrire ai propri clienti servizi di prima qualità a prezzi di mercato, continuare a fornire un servizio di base qualitativamente elevato e confermarsi datore di lavoro interessante e socialmente responsabile.

Sezione Rich Content

La Posta Svizzera ha stabilito la strategia aziendale dei prossimi tre anni. Rielaborata e varata da Consiglio di amministrazione e Direzione del gruppo, la strategia del gruppo misto Posta è orientata ancor più decisamente ai quattro mercati chiave: comunicazione, logistica, finanza retail e trasporto pubblico di persone. Su questi mercati la Posta intende consolidare la propria leadership e garantirsi una redditività in linea con il settore. Per difendere il mercato svizzero dalla concorrenza internazionale la Posta si impegna anche all'estero, con un'attenta valutazione del rischio. Le scelte dell'azienda seguono soprattutto le esigenze dei clienti svizzeri, ai quali essa intende offrire accesso alla rete mondiale. Con un impegno finanziario ridotto, nei prossimi tre anni l'azienda punta a una crescita dei ricavi in milioni nell’ordine di un importo a due cifre, il che corrisponde circa al 15% dell'intero fatturato previsto.

Corrispondenza con le direttive del Consiglio federale

La strategia aziendale deriva dagli obiettivi strategici del Consiglio federale per il periodo 2010-2013. Questi prevedono la garanzia del servizio postale di base e dei pagamenti in tutte le regioni della Svizzera e richiedono, fra l'altro, l'autonomia finanziaria, l'incremento del valore aziendale e una politica del personale progredita e socialmente responsabile. Secondo le verifiche del proprietario e delle autorità di vigilanza, tale mandato di prestazioni previsto per legge è stato fino a oggi sempre ottimamente rispettato dalla Posta.

Obiettivi quantitativi e qualitativi

La strategia della Posta include obiettivi quantitativi e qualitativi di tipo quantificabile. Ad esempio anche in futuro la Posta dovrà realizzare utili compresi fra 700 e 800 milioni di franchi. Queste cifre sono necessarie per confermare il proprio ruolo di datore di lavoro interessante e socialmente responsabile, conservare una cassa pensioni sana, investire nello sviluppo dell'azienda, rafforzare la base di capitale proprio, riuscire a versare un contributo alla Confederazione, ovvero rispettare i futuri obblighi fiscali. Anche la soddisfazione della clientela e del personale restano obiettivi del tutto prioritari. A favore dell’ambiente la Posta si è prefissata un obiettivo di riduzione: in concreto le varie unità introdurranno una serie di misure volte a ridurre in modo sostanziale le emissioni di CO2. La strategia prevede che l'attività postale tradizionale abbia ancora per molti anni a venire la parte del leone in termini di entrate. Con lo sviluppo di soluzioni innovative nella zona di interfaccia fra posta classica ed elettronica si pone l’accento su servizi innovativi e nuove opportunità di mercato.

Orientamenti di implementazione

Per implementare la strategia con successo la Posta punta soprattutto su servizi di prima qualità per clienti privati e commerciali, prezzi in linea con il mercato, crescita sostenibile e redditizia, efficienza dei costi e responsabilità sociale nonché sfruttamento ottimale delle condizioni quadro vigenti. La Posta è oggi un'azienda di servizi svizzera solida e importante. Il suo futuro successo economico rappresenta la migliore condizione per continuare a garantire un servizio di base qualitativamente elevato. La Posta considera il mandato relativo al servizio di base come un'opportunità per dimostrare che la fiducia nell'azienda è ben riposta.

Sezione Rich Content