Comunicati stampa, Comunicati stampa Posta Immobili Management e Servizi SA, Comunicati stampa Mobility Solutions SA

Risultato semestrale

La Posta mantiene la rotta

Nel primo semestre del 2014, la Posta Svizzera ha conseguito un utile del gruppo di 370 milioni di franchi, in linea con quello dell’anno precedente (377 milioni). Il risultato d’esercizio (EBIT) pari a 472 milioni di franchi è leggermente inferiore a quello dell’anno precedente (556 milioni). L’arretramento è riconducibile principalmente all’aumento delle rettifiche di valore forfetarie su immobilizzazioni finanziarie. A questo solido risultato hanno contribuito tutti e quattro i mercati.

Sezione Rich Content

Nei primi sei mesi del 2014, la Posta Svizzera ha conseguito un utile del gruppo di 370 milioni di franchi, una cifra simile a quella dell’anno precedente (377 milioni). Il risultato d’esercizio (EBIT) pari a 472 milioni di franchi è inferiore di 84 milioni a quello dell’anno precedente (556 milioni). Questo arretramento è riconducibile principalmente all’aumento delle rettifiche di valore forfetarie su immobilizzazioni finanziarie. Anche i ricavi d’esercizio sono scesi a 4185 milioni di franchi, il che corrisponde a un calo dell’1,8% rispetto all’anno precedente.

Differente il contributo dei vari mercati

Tutti e quattro i mercati hanno contribuito al risultato del gruppo. Mentre l’utile del mercato della comunicazione e quello del mercato del trasporto di persone sono stati più elevati rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente, quello degli altri mercati è risultato inferiore. Nel mercato della comunicazione, la Posta ha conseguito un risultato d’esercizio (EBIT) di 154 milioni di franchi (anno precedente: 152 milioni). Il calo dei ricavi provocato dalla flessione dei volumi di PostMail e Rete postale e vendita è stato più che compensato dai risparmi realizzati da tutte le unità di questo mercato e dall’incremento dei ricavi di Swiss Post Solutions. Il volume di lettere indirizzate è sceso del 3,1%, ovvero al di sotto del livello dei primi sei mesi dell’anno precedente. Le lettere non indirizzate sono aumentate dell’1,3%. Swiss Post Solutions ha beneficiato dell’acquisizione di nuovi clienti e di un’offerta di servizi più elevata. Nel mercato della logistica, la Posta ha conseguito un risultato d’esercizio (EBIT) di 66 milioni di franchi (anno precedente: 68 milioni). La flessione è imputabile all’aumento dei costi di trasporto e recapito nel settore dei pacchi, aumento che non è stato possibile compensare interamente con le ottimizzazioni dell’esercizio. I volumi dei pacchi trasportati dalla Posta è salito dello 0,9%. Nel mercato dei trasporti di persone, la Posta ha ottenuto un risultato d’esercizio (EBIT) di 25 milioni di franchi (anno precedente: 17 milioni). L’incremento è stato determinato da prestazioni aggiuntive, nuovi conteggi degli oneri previdenziali nonché effetti straordinari degli introiti del settore dei trasporti. Il numero di chilometri percorsi da AutoPostale è aumentato del 5,4%.

Elevate rettifiche di valore per PostFinance

A causa del persistere di interessi bassi, la situazione sul mercato finanziario retail in cui opera PostFinance continua a essere difficile. L’istituto finanziario ha conseguito un risultato d’esercizio (EBIT) di 230 milioni di franchi (anno precedente: 299 milioni). Il reddito da interessi prima delle rettifiche di valore è rimasto praticamente stabile rispetto all’anno precedente, nonostante l’aumento del patrimonio dei clienti. L’aumento delle rettifiche di valore forfetarie sul portafoglio e i maggiori costi d'esercizio e per il personale hanno determinato un calo del risultato. Nel primo semestre dell’anno, l’afflusso di nuovi capitali è stato pari a 923 milioni di franchi e il patrimonio dei clienti ha raggiunto una giacenza media di 115 miliardi di franchi.

Proseguono i cambiamenti tecnologici

La Posta prevede un andamento stabile anche per il resto dell’anno. L’azienda continua a orientare la propria strategia agli stimoli che giungono dalle novità in ambito tecnologico, rafforzando il proprio core business con prodotti digitali e creando opportunità di crescita con servizi innovativi anche in nuovi settori di attività.

Indici del gruppo

Unità 1° semestre
2014
1° semestre
2013[1]
Anno
2013[1]
Ricavi d’esercizio mln di CHF 4'185 4'261 8'575
Risultato d’esercizio (EBIT)[1],[2] mln di CHF 472 556 911
in % dei ricavi d’esercizio (reddito EBIT) % 11,3 13,0 10,6
Utile del gruppo[1] mln di CHF 370 377 626
Totale di bilancio mln di CHF 125'347 118'463 120'383
Capitale proprio mln di CHF 5'316 4'783 5'637
Flusso di denaro derivante dalle attività d’investimento mln di CHF -542 -98 -309
Organico del gruppo Posta UP[3] 44'715 43'758 44'105

1  Valori dell’anno precedente normalizzati dagli effetti straordinari
2  Il risultato d’esercizio si intende al lordo del risultato finanziario non operativo e delle imposte (EBIT).
3  UP = unità di personale; organico medio convertito in impieghi a tempo pieno, senza personale in formazione

Indici di PostFinance SA

Unità[1] 1° semestre
2014
1° semestre
2013
Anno
2013
Numero clienti migliaia 2'908 2'934 2'888
Numero conti dei clienti[2] migliaia 4'682 4'560 4'628
Afflusso di nuovi capitali[3] mln di CHF 923 2'470 4'256
Patrimonio dei clienti[3] mln di CHF 114'999 110'056 113'580
Patrimonio dei clienti nelle soluzioni partner[3] mln di CHF 6'708 5'570 6'042
Ipoteche[4] mln di CHF 4'555 4'304 4'424
Prestiti a clienti commerciali mln di CHF 7'342 6'731 7'271
Utenti e-finance migliaia 1'582 1'503 1'546
Organico UP[5] 3'410 3'444 3'432
Transazioni elaborate mln, cumulati 486 471 965

1  Al giorno di riferimento (salvo diversamente indicato)
2  Nuovo calcolo dal 1o gennaio 2014
3  Media mensile dal 2014, anni precedenti rideterminati
4  In collaborazione con banche partner
5  UP = unità di personale; organico medio convertito in impieghi a tempo pieno, organico casa madre PostFinance

Indici selezionati dei segmenti (unità del gruppo)

30 giugno 2014 Ricavi d’esercizio
(mln di CHF)[1]
Risultato d’esercizio
(mln di CHF)[1],[2]
Mercato della comunicazione 2'567 154
PostMail 1'441 197
Swiss Post Solutions 324 6
Rete postale e vendita 802 -49
Mercato logistico PostLogistics 765 66
Mercato finanziario retail PostFinance[3] 1'134 230
Mercato dei trasporti di persone AutoPostale[4] 418 25
Altri[5]   435 -3
30 giugno 2013 Ricavi d’esercizio
(mln di CHF)[1]
Risultato d’esercizio
(mln di CHF)[1],[2],[6]
Mercato della comunicazione 2'591 152
PostMail 1'487 194
Swiss Post Solutions 282 -1
Rete postale e vendita 822 -41
Mercato logistico PostLogistics 777 68
Mercato finanziario retail PostFinance[3] 1'199 299
Mercato dei trasporti di persone AutoPostale[4] 399 17
Altri[5] 449 20

1  I ricavi e il risultato d’esercizio per segmento sono presentati al lordo delle tasse di gestione e di licenza nonché della compensazione dei costi netti.
2  Il risultato d’esercizio corrisponde al lordo del risultato finanziario non operativo e delle imposte (EBIT).
3  PostFinance SA applica anche le direttive di diritto bancario DAC (direttive contabili). Tra i risultati ai sensi delle DAC e quelli ai sensi degli IFRS vi sono alcune divergenze.
4  Nell’ambito dei trasporti pubblici regionali, AutoPostale è sottoposta all’Ordinanza del DATEC sulla contabilità delle imprese concessionarie (OCIC). Tra i risultati ai sensi dell’OCIC e quelli ai sensi dell’IFRS vi sono alcune divergenze.
5  Include unità servizi (Immobili e Tecnologia dell’informazione) e di gestione (fra cui Personale, Finanze e Comunicazione).
6  Valori normalizzati

Download

Sezione Rich Content