Comunicati stampa

Una festa di colori per concludere l’anno all’insegna della diversità

L’ultima emissione filatelica dell’anno presenta motivi che non potrebbero essere più diversi tra loro: dal Natale, ai Giochi Olimpici Giovanili invernali 2020, fino alla diversità sociale. Complessivamente, dal 14 novembre 2019 saranno disponibili undici nuovi motivi filatelici.

26 anni dopo essere stata scelta come capitale del movimento olimpico, ora Losanna diventa essa stessa città olimpica: dal 9 al 22 gennaio 2020, la metropoli vodese affacciata sul Lago Lemano ospiterà infatti la terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili invernali, la seconda più grande manifestazione polisportiva invernale al mondo. A sfidarsi saranno circa 1880 atleti di età compresa tra i 15 e i 18 anni, provenienti da oltre 70 nazioni. A questo grande evento la Posta dedica un francobollo, gesto accolto con soddisfazione dall’organizzatore: «La Posta è una delle istituzioni più importanti della Svizzera e una delle poche aziende presente in ogni Cantone. Questo francobollo simboleggia in modo significativo il sostegno della Posta e nei prossimi mesi contribuirà a diffondere i valori di Losanna 2020 in Svizzera e in tutto il mondo», afferma Ian Logan, CEO di Lausanne 2020 Il dentello rappresenta diverse competizioni sportive riprendendo i colori emblematici della manifestazione: il rosa e il blu. Il foglio di francobolli illustra, inoltre, la mascotte Yodli nonché i valori olimpici attorno a cui ruota l’evento: «Excellence», «Respect», «Fairness» e «Swissness». Il francobollo dell’evento è disponibile nelle filiali e nella boutique «Lausanne 2020».

Un tocco elegante e festoso

Come ogni anno, la Posta dedica alcuni dentelli alle festività natalizie. I motivi attuali rappresentano tipici simboli natalizi: un dono, un fiocco di neve, una candela e una stella. La particolare tecnica di stampa a pigmento, che si avvale dei colori oro e argento, conferisce lucentezza ai francobolli, che brillano con eleganza e festosità. Il design del dentello trae ispirazione dalle strutture armoniche che caratterizzano le vetrate delle cattedrali gotiche. Nel Medioevo gli artisti assemblavano piccoli pezzi di vetro in lastre mediante una cornice in piombo, poiché non disponevano ancora delle competenze necessarie alla realizzazione di grandi superfici vitree.

Uniti nella diversità

I moti di Stonewall a New York nel 1969 hanno ispirato movimenti in tutto il mondo, oggi riuniti sotto la sigla LGBTI+, che significa Lesbian, Gay, Bisexual, Transgender and Intersex, mentre il più sta per «queer». L’importanza del tema ha spinto la Posta svizzera e la Liechtensteinische Post a realizzare un’emissione congiunta. Il motivo del francobollo della Posta A illustra il connubio di diversi progetti di vita, che si integrano gli uni con gli altri come i tasselli di un puzzle. Il francobollo della Posta A raffigura una variopinta folla di persone, che rappresenta la pluralità culturale e sessuale.

Tutti i dentelli della nuova emissione, corredati da informazioni sui prodotti, sono disponibili all’interno del numero attuale della rivista filatelica «La Lente». I francobolli possono essere acquistati in tutte le filiali e nello shop online della Posta dal 14 novembre.

 

I motivi dell’emissione filatelica 4/2019, disponibili e validi a partire dal 14 novembre 2019

  • Natale – Francobolli «Dono» da CHF 0.85, «Fiocco di neve» da CHF 1.00, «Candela» da CHF 1.50, «Stella» da CHF 2.00
  • Giochi Olimpici Giovanili invernali 2020 – Francobollo da CHF 1.00
  • Diversità sociale – Francobolli «Folla di gente» da CHF 0.85, «Puzzle della società» da CHF 1.00
  • Pro Juventute – 30 anni dei diritti dell’infanzia – Francobolli «Ascoltare» da CHF 0.85 + 0.40, «Regalare gioia» da CHF 1.00 + 0.50
  • Giornata del francobollo 2019 Bulle – Francobollo con supplemento da CHF 1.00 + 0.50
  • Il tipico paesaggio svizzero – Val Mora − Francobollo da CHF 1.00

 

Immagini:

Informazioni:

Servizio stampa Posta, Masha Foursova, portavoce, 058 341 49 60, presse@posta.ch