Sfide

La Posta sfrutta le opportunità rappresentate dal cambiamento tecnologico, sociale ed economico.

Tecnologia e società

A fronte dello sviluppo tecnologico e dell’evoluzione della società, le aziende di servizi come la Posta devono adattarsi costantemente alle nuove circostanze. Il boom della digitalizzazione e la crescente mobilità influiscono sulla situazione in materia di concorrenza e pongono la Posta di fronte a grandi sfide: social media, SMS ecc. hanno eliminato quasi completamente le lettere dalla comunicazione quotidiana. Molte persone sono spesso fuori casa e quindi difficilmente raggiungibili presso il loro domicilio. Per poter proporre anche a questa fascia di clienti prestazioni al passo con i tempi, la Posta deve verificare continuamente e, se necessario, modificare la sua offerta.

Prezzi

Nelle analisi comparative internazionali circa la qualità, la Posta Svizzera consegue risultati eccellenti sia per le lettere sia per i pacchi. Per quanto concerne i prezzi, si colloca in una posizione intermedia rispetto a 15 stati europei e, a parità di potere di acquisto, risulta persino la più conveniente.

Le tariffe non coprono i costi per tutti i prodotti e le lettere nazionali per i clienti privati sono in forte deficit. Inoltre, i risultati nel settore delle lettere peggiorano a causa della riduzione dei volumi. Attualmente è possibile spedire una lettera da Coira alle ore 18.00 per Posta A che sarà recapitata già il mattino successivo a Ginevra alle ore 8.00. È una prestazione straordinaria. Grazie al lavoro costante condotto dalla Posta negli ultimi anni sul fronte dei costi, oggi è possibile offrire tariffe concorrenziali nonostante le condizioni difficili. L’ultimo aumento dei prezzi della Posta A e B risale al 2004.

Condizioni d’impiego / CCL

La Posta offre condizioni d’impiego eque e socialmente responsabili, orientandosi agli standard nazionali e promuovendo criteri specifici per il settore, vincolanti anche per i suoi concorrenti. Le soluzioni previdenziali della Posta sono moderne e flessibili e poggiano su basi finanziarie sane. In qualità di datore di lavoro si impegna affinché il suo personale rimanga produttivo e in salute e trovi il proprio equilibrio tra lavoro e vita privata. Per questo impegno la Posta è stata il primo grande gruppo a essere insignito del sigillo di qualità Friendly Work Space® dalla fondazione Promozione Salute Svizzera.

Sul mercato del lavoro, la Posta si vuole affermare come datore di lavoro equo, dinamico e all’avanguardia. In tal senso un CCL moderno è un elemento fondamentale.