Area contenuti principali

Indirizzamento corretto degli invii

Indirizzi corretti per incrementare l’efficienza

Indirizzare gli invii conformemente alle disposizioni della Posta è fondamentale per un trattamento successivo efficiente. Il corretto formato dell’indirizzo e la completezza dei dati garantiscono un processo fluido e un recapito ineccepibile ai giusti destinatari.

L’indirizzamento delle lettere si ripercuote sul processo di lavorazione. Un certo livello di standardizzazione del layout dell’indirizzo consente l’impiego delle più moderne tecniche di lavorazione.

Per informazioni dettagliate sull’indirizzamento conforme delle lettere o modelli di layout consultare le specifiche «Indirizzo corretto».

Documenti

Indirizzo

Il numero postale d’avviamento corretto è reperibile negli elenchi dei numeri postali di avviamento della Posta «Cercare NPA».

Gli indirizzi corretti per gli invii a indirizzi PickPost e fermoposta sono reperibili nel servizio online «Ubicazioni e orari di apertura».

Etichette

Le etichette per gli indirizzi devono essere prodotte con carta del peso minimo di 80 g/m2, non possono essere di materiale riflettente o a specchio e devono avere l’intera superficie adesiva.

Creare e pagare etichetta per pacchi

Applicare l’etichetta dell’indirizzo in basso a destra, sulla superficie più estesa del pacco. Rimuovere vecchie etichette per l’indirizzo e precedenti codici a barre dell’invio.

In caso di imballaggi trapezoidali, a forma di piramide tronca, l’etichetta per l’indirizzo e il codice a barre dell’invio vanno applicati sul lato opposto alla superficie più ampia. L’indirizzo deve essere riportato integralmente sullo stesso lato orizzontale.

Documenti