vivates nel Cantone Ticino

Solida soluzione per piani di trattamento complessi

vivates è alla base del progetto reTIsan, la cartella informatizzata del paziente nel Cantone Ticino e viene impiegato attualmente per lo scambio di dati dei pazienti oncologici nel rispetto della riservatezza.

Da gennaio 2014, il Cantone Ticino utilizza vivates con il nome di reTIsan. Nell’ambito del programma Rete Sanitaria rappresenta la cartella informatizzata per i pazienti oncologici.

Dal momento della diagnosi i dati del paziente vengono registrati nella cartella, a garanzia della completa documentazione del decorso clinico e di un ottimale coordinamento dei trattamenti da parte di diversi operatori sanitari. La cartella clinica viene gestita dal medico di famiglia, insieme al quale il paziente può accedere ai suoi dati.

Progetto modello

Grazie a reTIsan vengono raccolte preziose informazioni sull’impiego e sull’utilità della cartella clinica nel Cantone Ticino, in base alle quali la cartella informatizzata del paziente verrà resa accessibile gradualmente anche per altri ambiti medici. Il progetto reTIsan soddisfa i criteri di valutazione nell’ambito dei componenti di base a livello “interregionale” con un grado di sviluppo molto alto e a giugno 2015 ha ottenuto il marchio “Interregionale – conforme alla strategia – diverse comunità 2015” da parte dell’organo di coordinamento eHealth Suisse.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Contatto Apri menu a comparsa Chiudi menu a comparsa