Perché la Posta
Condizione d’impiego e vantaggi per i collaboratori

Flessibile, mobile e adeguata alle esigenze dei collaboratori: questa è la realtà lavorativa della Posta.

Realtà lavorativa

Il mondo cambia sempre più rapidamente. L’evoluzione demografica e la digitalizzazione richiedono una cultura del lavoro orientata alla flessibilità e alla mobilità. La Posta coglie queste sfide e offre sempre più spesso luoghi, orari e strumenti di lavoro flessibili.

  • Tempo di lavoro annuale
  • Lavoro a tempo parziale
  • Orario di lavoro flessibile
  • Job sharing
  • Home office
  • Third place

Grazie alle generose regolamentazioni della Posta, i suoi collaboratori beneficiano in media di sei settimane di ferie all’anno.

Condizioni di lavoro particolari per padri e madri

La Posta sostiene i propri collaboratori nel conciliare lavoro, famiglia e tempo libero grazie a:

  • 18 settimane di congedo di maternità retribuito
  • 10 giorni di congedo di paternità
  • partecipazione in base al reddito ai costi per la custodia dei figli complementare alla famiglia

Luoghi di lavoro e ambiente lavorativo

Presso la Posta lavorate dove riuscite ad esprimere al meglio la vostra creatività e produttività: nei moderni edifici della Posta dotati di ogni dispositivo, in treno o a casa vostra. Nell’ambito dell’iniziativa Work Smart la Posta promuove attivamente forme di lavoro flessibili e senza vincoli di luogo.

Perfezionamento e sviluppo

Le competenze dei nostri collaboratori sono decisive per il successo della Posta. Per questo motivo la Posta investe in un’offerta variegata e moderna di formazioni interne ed esterne, che spazia da formazioni tecniche e gestionali con certificazione, a formati di formazione digitale e piattaforme di scambio informali. Il centro carriera interno aiuta inoltre i collaboratori a stilare un bilancio della loro situazione professionale e a svilupparsi personalmente.

La Posta attribuisce particolare importanza alla promozione delle giovani leve e offre numerosi posti di apprendistato, stage e programmi di trainee.

Le conoscenze e le esperienze dei collaboratori della Posta sono fondamentali: sulla piattaforma «Postidea» possono comunicare le loro idee e proposte che poi vengono prese a carico e portate avanti dalla Gestione innovazioni.

Media image full width

Salute e affari sociali

La salute è un bene prezioso. La Posta è già stata premiata più volte per il suo impegno a favore della salute e la produttività dei suoi collaboratori. Nel caso si presenti comunque una situazione problematica, gli specialisti del Case Management seguono i collaboratori in questione e li aiutano a reinserirsi nel mondo del lavoro.

I collaboratori possono contribuire alla propria salute partecipando ad esempio agli eventi sportivi organizzati da PostActivity o all’iniziativa bike to work. Gli apprendisti beneficiano inoltre di un bonus per i non fumatori.

Nel suo ruolo di ufficio specializzato neutro, la Consulenza sociale della Posta interviene gratuitamente in caso di conflitti sul posto di lavoro o di questioni e problemi nella sfera privata. I collaboratori hanno anche a disposizione il Centro carriera della Posta quale ufficio di riferimento per questioni inerenti la situazione professionale e lo sviluppo personale.

Carriera
Avete domande sul mondo del lavoro della Posta?

Scriveteci

Domande sulla carriera presso la Posta?

Chiamateci

Lunedì - venerdì: 08.00 - 17.00

0800 10 20 14
0800 10 20 14

Per persone audiolese

Per persone sorde o audiolese