Invio affidabile di pacchi all’estero
Invio di pacchi Swiss Post GLS per i clienti commerciali

Inviando un pacco in Europa con Swiss Post GLS, potete stare certi che giunga a destinazione in maniera rapida e sicura. Swiss Post GLS vi garantisce un’offerta di prestazioni stabile abbinata a interessanti tempi di consegna.

Pesi e tariffe dei pacchi Swiss Post GLS

Il pagamento avviene dietro fattura. Swiss Post GLS non calcola pesi volumetrici all’interno dell’Europa.

Peso Zona 1 (ad es. Germania) Zona 2 (ad es. Francia) Zona 3 (ad es. Spagna) Zona 4 (ad es. Turchia)
Fino a 2 kg 29.50 37.30 49.10 69.30
Fino a 5 kg 31.30 39.00 50.90 87.60
Fino a 10 kg 33.60 41.40 51.90 114.50
Fino a 15 kg 36.60 45.00 58.10 143.50
Fino a 20 kg 39.60 47.30 61.00 173.20
Fino a 25 kg 45.50 50.90 65.80 200.60
Fino a 30 kg 51.40 55.10 71.70 229.30
Fino a 35 kg 57.50 63.50 77.80 262
Fino a 40 kg 63.40 69.50 83.80 289.80

Tutte le indicazioni sono espresse in CHF, IVA esclusa.

Paese Codice ISO Zona Tempo di consegna[1](giorni)
Albania AL 4 5–9
Andorra AD 4 5–8
Austria AT 2 2
Belgio BE 1 3
Bosnia-Erzegovina BA 4 4–6
Bulgaria
BG 3 5
Cipro CY 4 5
Croazia
RH 4 4
Danimarca DK 2 3
Estonia
EE 3 4–5
Finlandia FI 3 5–7
Francia FR 2 2–4
Germania DE 1 2
Gibilterra GI 4 5–8
Gran Bretagna GB 2 3–5
Grecia GR 4 4–5
Irlanda IE 3 4
Isole Faroe FO 4 9
Islanda
IS 4 4–5
Italia           IT 2 2–4
Kosovo XK 4 3
Lettonia LV 3 4
Lituania LT 3 4
Lussemburgo LU 1 2
Macedonia del Nord
MK 4 5–9
Malta MT 4 4
Monaco MC 2 3–5
Montenegro ME 4 4–7
Norvegia NO 3 3–6
Paesi Bassi NL 1 3
Polonia PL 3 3
Portogallo PT 3 4–6
Repubblica Ceca CZ 3 3
Repubblica Slovacca SK 3 3
Romania RO 3 4
San Marino SM 2 3–6
Serbia RS 4 4
Slovenia SI 3 4
Spagna ES 3 4–6
Svezia
SE 3 3–5
Turchia TR 4 4–5
Ungheria HU 3 3
Vaticano CV 2 3–6

1  Tempi di consegna regolari non garantiti (senza fattori esterni, ad es. revisioni doganali).

I tempi di consegna più brevi valgono di norma per le città, quelli più lunghi per le regioni periferiche. A partire da 15 pacchi per giorno di spedizione, l’esportazione può essere effettuata nel giorno del ritiro. Questo consente di effettuare la consegna in tutti i paesi confinanti con la Svizzera il giorno successivo all’impostazione dei pacchi.

Customs Clearance-Service

Gli inco-term GLS stabiliscono come vengono ripartiti tra esportatore e importatore i costi per l’importazione all’estero cioè le spese di sdoganamento, i dazi doganali e le tasse.

Inco-term Sdoganamento Dogana IVA Spese di sdoganamento[1], in CHF
Inco-term 10 DDP Esportatore Esportatore Esportatore 33.00[3]
Inco-term 20 DAP Importatore Importatore Importatore Secondo paese di destinazione
Inco-term 30 DDP, VAT Unpaid Esportatore Esportatore Importatore 33.00[3]
Inco-term 40 DAP, Cleared Esportatore Importatore Importatore 33.00[3]
Inco-term 50 DDP, Low Value[2] Esportatore 12.50

1 Per invii con oltre cinque posizioni doganali, CHF 10.00 per ogni posizione aggiuntiva

2 Fino a max EUR 22.00 per destinatario, eccetto la Turchia fino a max EUR 30.00

3  Turchia = CHF 100.00

EU Clearance Service

Inco-term Sdoganamento Dogana IVA Spese di sdoganamento[1], in CHF
Inco-term 11 Cleared by Origin[5] Esportatore Exporteur 50.00[4]
Inco-term 11 DE Import EU[6] Esportatore Exporteur Esportatore 50.00[4]
Inco-term 15 DDP Esportatore Exporteur Esportatore 33.00[2],[4]
Inco-term 17 Esportatore Exporteur Esportatore 50.00[3],[4]
Inco-term 21 DE Import EU[6] Importatore Importatore Importatore Secondo paese di destinazione
Inco-term 33 Cleared by Origin[8] Esportatore Exporteur 60.00
Inco-term 41 DE Import EU[6] Esportatore Importatore Importatore 50.00[4]
Inco-term 91 Cleared by Origin[7] Exporteur 60.00

1 Per invii con oltre cinque posizioni doganali, CHF 10.00 per ogni posizione aggiuntiva

2 Più CHF 12.00 per ogni destinatario supplementare

3 Più CHF 2.00 per ogni destinatario supplementare

4 Più CHF 10.00 per dichiarazione Intrastat (se non assolta dall’esportatore)

5 Sdoganamento UE via Germania senza rappresentanza fiscale

6  Sdoganamento via Germania con fornitura intracomunitaria

7  Sdoganamento UE via Francia (S.A.T.) con rappresentanza fiscale, incl. dichiarazione Intrastat

8  Sdoganamento UE via Germania con rappresentanza fiscale, incl. dichiarazione Intrastat

Supplementi e tasse Prezzo
Supplemento e-dec** CHF 5.00 par invio
Supplemento sul carburante** dettagli attuali
Provvigione di presentazione (per tasse statali anticipate da Swiss Post GLS)* 2% del dazio/IVA minimo CHF 10.00 per invio
Rispedizione per pacchi non recapitabili** CHF 18.00 per ogni spedizione di ritorno oltre i costi ordinari per il pacco
Distruzione (senza rispedizione)* CHF 60.00 per ogni distruzione
Solleciti (dal secondo sollecito in poi)* CHF 20.00 per ogni sollecito
Riaddebito (per costi rifiutati dall'importatore; eventualmente in aggiunta alla tassa per l'incasso)** CHF 35.00 per ogni fattura
Numero partita IVA europea sbagliata** CHF 100.00 per cifra
inco-term Change** CHF 30.00 per invio
Denuncia Intrastat** CHF 10.00 per denuncia
Documenti fiscali* CHF 30.00 per ogni duplicato
Numero EORI incompleto** CHF 25.00 per ogni numero EORI
Copie mancanti delle fatture (copiare fattura commerciale)** CHF 5.00 per ogni invio
Allestimento di EUR.1** CHF 40.00 per ogni EUR.1
Rettifiche di indirizzi* CHF 8.00 per ogni richiesta di rettifica
Spese di elaborazione generali* CHF 25.00 per ogni evento

*Prezzo comprensivo dell’imposta sul valore aggiunto

**esente dall’imposta sul valore aggiunto

Soluzioni personalizzate e specifiche per paese

Offriamo interessanti condizioni speciali per grandi quantità. Con un collegamento informatico potrete semplificare enormemente il vostro processo di spedizione. Saremo lieti di sottoporvi un’offerta.Per alcuni paesi offriamo prestazioni speciali:

  • SafePlus: spedizioni verso l’Italia ancora più sicure
  • soluzione per il rinvio in caso di grandi volumi di spedizione dall’UE

Supplementi e spese

Qualora il destinatario rifiuti o non sia in grado di fare fronte ai costi di sdoganamento e ai dazi d’importazione (IVA, spese doganali, spese di deposito di un magazzino doganale), spetterà al mittente coprire i costi e le spese. Tuttavia sarà fatturata una tassa per il trattamento pari a CHF 35.00. 

Informazioni importanti per gli invii all’estero

Nella sezione «Ordinazione materiale» oppure tramite il vostro / la vostra consulente cliente potete richiedere gratuitamente le etichette e il materiale necessario alla spedizione.

Dimensioni massime per pacco

Peso[1] Lunghezza Altezza Larghezza Perimetro[2]
40 kg 200 cm 60 cm 80 cm 300 cm

1 In alcuni paesi sono possibili restrizioni. 

2 Calcolo: lunghezza + 2 x altezza + 2 x larghezza

Potete scegliere tra lo sdoganamento nel paese di destinazione (Customs Clearance Service) e lo sdoganamento specifico UE (EU Clearance Service in Germania e Francia). Le etichette inco-term consentono di ripartire in modo flessibile costi di sdoganamento e imposte statali. Il prezzo del trasporto è sempre a carico dell’esportatore. I costi a carico del destinatario vengono fatturati o riscossi dal fattorino in contanti alla consegna.

Allestimento fattura commerciale

La vostra fattura funge anche da documento doganale; allestite la fattura in triplice copia e applicatela all’etichetta inco-term sulla prima fattura.

Germania

È necessaria la fattura recante il numero EORI a sette cifre dell’importatore straniero (da non confondere con il numero di partita IVA). Non necessario per: pacchi a privati, pacchi con valore della merce inferiore a EUR 22.00.

Francia

Oltre al numero EORI, è necessario il blocco indirizzi degli importatori comprensivo del numero SIRET (ultime nove cifre del numero TVA a undici cifre, cfr. intestazione dell’importatore).

Certificato di regime preferenziale

Fino a EUR 6000.00 o CHF 10’300.00 (a seconda della valuta della fattura) è sufficiente una dichiarazione d’origine con la firma originale e il nome del firmatario in stampatello sulla fattura. Per valori superiori occorre allegare una dichiarazione d’origine con numero di autorizzazione doganale o un certificato EUR.1.

Redazione del certificato di circolazione delle merci EUR.1 e EUR-MED

Il certificato di circolazione delle merci EUR.1/EUR-MED viene redatto sulla base della fattura commerciale singola e va sempre allegato ai pacchi in formato cartaceo. In caso di esportazione di pacchi contenenti articoli con EUR.1/EUR-MED e articoli senza EUR.1/EUR-MED sotto forma di invio collettivo, in calce alla fattura collettiva è necessario effettuare un riepilogo degli articoli senza EUR.1/EUR-MED e uno degli articoli con EUR.1/EUR-MED.

Articoli con EUR.1/EUR-MED
Numero tariffa doganale Origine Salario netto Lordo Valore della merce
6108.3100 CH 1 1.5 7’200.–
8501.1010 CH 1.5 2 3’800.–
Articoli senza EUR.1/EUR-MED
Numero tariffa doganale Origine Salario netto Lordo Valore della merce
6108.3100 CN 2 2.5 25’000.–
8501.1010 US 1 1,3 4’000.–

 

Dati della fattura necessari

  • Nome, indirizzo, numero di telefono e numero di partita IVA dell’esportatore svizzero e dell’importatore straniero
  • Numero fattura, data e luogo: numero EORI (paesi UE)
  • Descrizione della merce (non solo numero catalogo / numero colli)
  • Quantità, peso e paese di provenienza
  • Prezzo unitario, valore complessivo e valuta
  • Etichetta inco-term (sulla prima fattura)
  • Striscia di controllo del codice a barre recante il numero di pacco GLS
  • Certificato di origine preferenziale (cfr. informazione sopra)
  • Idrocarburi liquidi: etichette COV (su tutte le fatture), qualora abbiate richiesto il rimborso della tassa d’incentivazione
  • Per il recapito di transito nel paese di destinazione: etichetta «Delivery under Customs Bond» (su tutte le fatture)

L’etichetta del codice a barre (Maxi o Mini Sticker) contiene due strisce di controllo: riportate una striscia sulla prima fattura commerciale e conservate la seconda per il monitoraggio del pacco. La busta del documento doganale con le fatture deve essere fissata con la copertina trasparente autoadesiva sopra l’etichetta, sul lato più esteso.

Spedire più pacchi con un’unica fattura commerciale

  1. Incollate la busta del documento doganale con le fatture sul primo pacco.
  2. Coprite le etichette dei restanti pacchi con una busta per documenti doganali vuota.
  3. Annotate su ogni busta il numero del pacco (per es. 1/3, 2/3, 3/3).

Dati dell’etichetta per l’indirizzo

L’etichetta deve recare il codice ISO o il nome del paese di destinazione nonché il numero di telefono o di cellulare del destinatario. Per i Mini Sticker è necessaria un’etichetta per l’indirizzo separata recante gli stessi dati.

Potete consegnare i pacchi a qualsiasi filiale o al vostro servizio di presa in consegna della Posta. A partire da circa 15 pacchi al giorno è possibile un servizio di pick up. I pacchi possono essere monitorati tramite tracciamento degli invii gratuito alla pagina https://gls-group.eu o con lo StatusMailer-Service proattivo. Per monitorare gli invii già in Svizzera tramite www.posta.ch, annotare il numero del pacco nazionale (99...) sulla busta del documento doganale.

Possibilità di contatto
Come raggiungerci

Servizio clienti


In caso di domande sul vostro invio.

0848 858 686
0848 858 686

Servizio clienti

Il Servizio clienti Swiss Post GLS è lieto di aiutarvi

Consulenza e offerte

Richieste di offerte e consulenze per clienti commerciali.

0848 458 458
0848 458 458

Richieste e consulenza

Per richiedere offerte e consulenze.