Merci pericolose
Cosa può essere trasportato e cosa no?

Molti oggetti di uso quotidiano, anche apparentemente innocui come profumi, cellulari o alcool, sono considerati pericolosi al fine della spedizione.

Quali merci sono considerate merci pericolose?

Per merci pericolose si intendono le merci che possono mettere in pericolo la sicurezza delle persone, dell’infrastruttura o dell’ambiente durante il trasporto. Tra queste rientrano anche prodotti di uso quotidiano come profumi, cellulari, alcol e molto altro. Questi articoli apparentemente innocui hanno caratteristiche potenzialmente pericolose, possono essere ad esempio esplosive, facilmente infiammabili, velenose o corrosive.

Nel traffico postale internazionale valgono le disposizioni dell’Organizzazione dell’aviazione civile internazionale OACI (Dangerous Goods Regulation e Annex 18) e dell’Ordinanza sul trasporto aereo (art. 16 OTrA).

Conformemente a tali disposizioni la Posta non è autorizzata, tranne in poche eccezioni, a trasportare merci pericolose per via aerea.

Noi trasportiamo solo le merci che rispettano queste prescrizioni legali.

In quanto mittenti siete tenuti a rispettare tali disposizioni come pure a fornire una dichiarazione del contenuto chiara, univoca e veritiera.

Apponendo la vostra firma sulla lettera di vettura, confermate di

… ottemperare a tali disposizioni e di aver preso atto che i vostri invii possono essere aperti nell’ambito di eventuali controlli di sicurezza.

… aver preso atto che potete essere ritenuti responsabili di dichiarazioni false o eventuali danni e che ciò potrebbe comportare conseguenze penali.

Cos'è vietato? Materiali esplosivi (Fuochi d'artificio, Bengala, Munizioni, Polvere da sparo, Corpi luminosi, Segnali d'allarme). Gas compressi (Combustible per accendini, Bombole per immersioni, Gas da campeggio, Gas butano, Bombolette spray, Estintori). Sostanze liquide infiammabili (Oli e colori a olio, Colle, Profumi contenenti alcol, Bevande contenenti alcol oltre il 24% vol.). Sostanze solide infiammabili (Fiammiferi, Carbone, Carbonella, Pasta combustibile). Sostanze comburenti (Agenti chimici che creano ossigeno, Perossido, Candeggiante). Sotanze velenose e contagiose (Pesticidi, Agenti chimici per l'agricoltura, Mercurio, Batteri, Virus). Sostanze radioattive. Sostanze corrosive (Batterie umide, Mercurio, Acido cloridrico). Merci pericolose varie (Motori, Bossido di carbonio solido, Batterie al litio).

Cos’è vietato?

Per motivi legali, sanitari o di sicurezza non siamo autorizzati a trasportare queste nove classi di merci pericolose vietate su tragitti internazionali. L’elenco non è esaustivo.

Se non siete sicuri che un articolo possa essere trasportato, vi preghiamo di rivolgervi al nostro servizio clienti al numero 0848 48 48 47.

Cos’è consentito?
Dichiarazione corretta degli invii

Le merci non pericolose devono essere dichiarate in modo univoco (sul cartellino doganale verde o sulla lettera di vettura) specificando che non si tratta di merci pericolose. Evitate denominazioni vaghe e descrivete i contenuti con precisione. 

Purtroppo non possiamo accettare nessun invio se la descrizione non è univoca, ad es. «medicamenti», «cosmetici» o «giocattoli».

Batterie al litio

I dispositivi elettronici che contengono batterie al litio, come cellulari, lettori MP3, fotocamere digitali ecc. sono ammessi al trasporto postale internazionale se la batteria è installata nel dispositivo e se è in perfette condizioni. Ogni pacco non può contenere più di due batterie o più di quattro celle. In caso di batterie a ioni di litio, la potenza della batteria non può essere superiore a 20 Wh per ogni cella o a 100 Wh per ogni batteria. Le batterie al litio metallico non possono contenere più di 1 g di litio per ogni cella e 2 g di litio in ogni batteria. Non sono consentite batterie al litio danneggiate o sfuse. Spetta al cliente informarsi prima della spedizione presso il produttore o il venditore su tipo e potenza delle batterie.

Invii di laboratorio

Campioni biologici
Solo se privi di pericolo di contagio

Sono ammessi campioni medici o veterinari che presentano una probabilità solo minima di contenere agenti patogeni (ad es. campioni di sangue e urina, test antidoping o biopsie). 

Non sono ammesse le sostanze a rischio di contagio della categoria A che possono causare una disabilità permanente o la morte in esseri umani o animali sani, nonché i rifiuti clinici, ad esempio gli aghi già utilizzati.

Per la corretta spedizione di invii da laboratorio si rimanda alle indicazioni riportate nel factsheet da pagina 6 o contattateci.

Un collaboratore della Posta trasporta merci pericolose con il carrello elevatore.

Trasporto di merci pericolose

A livello internazionale possiamo trasportare le merci pericolose via terra.

Volete trasportare merci pericolose in modo professionale? Per corriere, come collettame o con carichi interi?

Saremo lieti di aiutarvi. 

Possibilità di contatto
Come raggiungerci

Chiamateci

00 800 888 777 00 (dall’estero)
dal lunedì al venerdì, 8.00-17.30

+41 848 48 48 47

+41 848 48 48 47

Il nostro indirizzo

Post CH Ltd
Customer Service International
Wankdorfallee 4
3030 Berna