Francobolli

125 anni di cinema

Era il 22 marzo 1895 quando i fratelli Lumière fecero scalpore a Parigi portando sullo schermo con il loro cinematografo immagini in movimento. A dicembre dello stesso anno ebbe luogo la prima proiezione cinematografica pubblica con spettatori a pagamento: era nato il cinema.

Sezione Rich Content

In 125 anni di esistenza la cultura cinematografica ha vissuto una grande trasformazione che i tre francobolli illustrano in un blocco composto. A sinistra è raffigurato il proiettore utilizzato dai Lumières, al centro le tradizionali pellicole cinematografiche e a destra un’esperienza cinematografica digitale in 3D. Gli spettatori indossano i vestiti tipici della relativa epoca. Anche la tipografia delle insegne è adeguata al tempo: dal cavalletto, alle lettere intercambiabili, fino agli schermi dei giorni nostri. In Svizzera l’evoluzione del cinema è strettamente legata al nome di Jean Speck, che già nel 1899 aprì a Zurigo il «Panoptikum», una camera delle meraviglie e dei meccanismi automatici, e nel 1912, a suo dire, la prima sala cinematografica in Svizzera esclusivamente adibita alla proiezione di film. Altre fonti citano come primi cinematografi in assoluto il Radium di Zurigo, il Fata Morgana di Basilea (entrambi nel 1907) e il Lumen di Losanna (1908).

Sezione Rich Content

Curiosità sul cinema in Svizzera

Impressionante: nel 2019 sono stati venduti 12’865’531 biglietti del cinema, corrispondenti a un fatturato di 200 milioni di franchi, suddivisi in circa 600 sale in tutta la Svizzera. Gli oltre 2000 film proiettati provengono da 74 paesi. Constatiamo con piacere che nel 2019 ci sono state anche alcune produzioni svizzere, che peraltro hanno riscosso un notevole successo. Il più famoso film svizzero è e resta «I fabbricasvizzeri», del 1978. Sulla lista dei film più amati degli ultimi 25 anni in Svizzera (sulla base del numero di biglietti venduti) si colloca al 10º posto.

  1. Titanic
  2. Quasi amici − Intouchables
  3. James Bond 007: Skyfall
  4. Avatar
  5. Alla ricerca di Nemo
  6. L’era glaciale 2
  7. L’era glaciale 3
  8. Harry Potter e la pietra filosofale
  9. James Bond 007: Spectre
  10. I fabbricasvizzeri

I campioni di incassi «Titanic» e «Avatar» figurano anche sulla lista dei film più amati di tutti i tempi (sulla base degli incassi). La lista è capeggiata da «Avengers: Endgame», un pezzo da 90 del cinema che, pur essendosi classificato al secondo posto in Svizzera nel 2019, finora non è ancora entrato nella lista dei film di maggior successo.

(Fonte: ProCinema, 2020, www.procinema.ch)

Il cinema Kellerkino a Berna (© Urs Graber)

ProCinema

L’Associazione svizzera per il cinema e il noleggio pubblica ogni anno la statistica annuale ufficiale del settore del cinema e del noleggio svizzeri. Maggiori informazioni su ProCinema e altri interessanti curiosità sul mondo del cinema sono disponibili su www.procinema.ch.

Il cinema Kellerkino a Berna (© Urs Graber)

Acquistare francobolli
Tutti i francobolli sono disponibili su postshop.ch

Informazioni tecniche

Vendita
Filatelia: dal 05.11.2020 al 31.12.2021 o fino a esaurimento scorte
Filiali: dal 12.11.2020 al 31.12.2021 o fino a esaurimento scorte

Validità
Illimitata dal 12.11.2020

Stampa
Offset, 4 colori; Cartor Security Printing, La Loupe, Francia

Formati
Segno di valore: 104 × 37 mm ((34, 7/34, 6/34, 7 × 37 mm)
Foglio: 134 x 215 mm
(5 strisce da 3 francobolli)

Carta
Carta da francobolli bianca, con sbiancante ottico, gommatura opaca, 110 gm²

Dentellatura
14 ½

Layout
Michael Stünzi, Zurigo