Francobolli

Pro Patria – Patrimonio culturale vivente

Non potrebbero essere più diverse: da un lato il volto spiccatamente urbano del Sitterwerk di San Gallo, dall’altro la sperduta e rurale Tessanda Val Müstair. Eppure entrambe le fondazioni sono riunite sotto lo stesso titolo: «Patrimonio culturale vivente», ovvero il tema scelto quest’anno per i francobolli Pro Patria.

Nell’area un tempo occupata da un colorificio tessile nel Sittertal presso San Gallo, la fondazione Sitterwerk ha creato un luogo di incontro per artisti, artigiani, scienziati e semplici visitatori che ospita anche una biblioteca d’arte, un archivio di materiali e un atelier. Nell’adiacente fonderia d’arte, nel laboratorio fotografico e nelle istituzioni dello stesso Sitterwerk le attività di produzione, ricerca, restauro, presentazione e divulgazione artistica si incontrano e contaminano nei modi più diversi. La fondazione Manufactura Tessanda Val Müstair gestisce uno dei tre laboratori tessili artigiani ancora esistenti in Svizzera; si tratta di un’attività tradizionale avviata nel 1928 a Santa Maria. Tutta la lavorazione si esegue a mano e servendosi perlopiù di telai secolari su cui vengono confezionati articoli funzionali e accessori alla moda – realizzati con filati grezzi naturali come lino, cotone, lana, cashmere, seta o canapa.

La tessitura a mano richiede molta concentrazione e precisione. © Johannes Fredheim
La Fondazione Sitterwerk nell’ex zona industriale della Sittertal presso San Gallo. © Katalin Deér

Acquistare francobolli
Tutti i francobolli sono disponibili su postshop.ch

Informazioni tecniche

Vendita

Filatelia: dal 30.04.2020 al 31.12.2020 o fino a esaurimento scorte
Filiali: dal 07.05.2020 al 31.12.2020 o fino a esaurimento scorte

Validità

Illimitata dal 07.05.2020

Stampa

Offset, 4 colori; Cartor Security Printing, La Loupe, Francia

Formati

Segno di valore: 33 × 28 mm
Foglio: 194 × 140 mm
(4 strisce da 5 francobolli)

Carta

Carta da francobolli bianca, con sbiancante ottico, gommatura opaca, 110 gm²

Dentellatura

13¼:13½

Layout

Laszlo Horvath, Berna