Francobolli

100 anni Dürrenmatt

Il 5 gennaio 2021 Friedrich Dürrenmatt, morto nel 1990, avrebbe festeggiato il suo 100o compleanno. Anche oggi, a oltre 30 anni dala sua scomparsa, le sue opere sono lette, interpretate, discusse e, non da ultimo, rappresentate sui palcoscenici di tutto il mondo.

Sezione Rich Content

La visita della vecchia signora, Il giudice e il suo boia, Il mostro di Mägendorf, I fisici: basta questo breve elenco a dare un’idea dell’importanza di Friedrich Dürrenmatt. È innegabilmente riconosciuto come uno dei più importanti autori di lingua tedesca del XX secolo e la sua opera rappresenta la Svizzera in tutto il mondo. I romanzi di Dürrenmatt vengono letti nelle scuole e nelle università, le sue pièce teatrali figurano con grande regolarità nella programmazione di teatri grandi e piccoli.

Il francobollo speciale mostra Friedrich Dürrenmatt all’interno di uno studio. La stanza è cosparsa di oggetti che hanno un riferimento con la sua opera, ma anche in grado di esprimere il suo carattere. Dunque, non è affatto un caso che sia presente la femmina di cacatua Lulu.

Sul francobollo speciale è riconoscibile anche una tavolozza di colori. Essa rappresenta l’opera pittorica di Dürrenmatt, che, sebbene sia un po’ meno nota, rappresentò per tutta la sua vita un’ulteriore forma di espressività artistica. Dal 2000 le sue opere pittoriche sono esposte nel Centre Dürrenmatt Neuchâtel (CDN), mentre l’eredità letteraria di Dürrenmatt si trova presso l’Archivio svizzero di letteratura (SLA) di Berna ed è accessibile agli interessati. Sia lo SLA, sia il CDN fanno parte della Biblioteca nazionale svizzera.

L’anno di Dürrenmatt

Al sito www.duerrenmatt21.ch, la Biblioteca nazionale svizzera (il Centre Dürrenmatt Neuchâtel e l’Archivio svizzero di letteratura) propone una piattaforma che fornisce informazioni complete sull’anniversario, le manifestazioni, le mostre e le pubblicazioni proprie e di altre istituzioni partner.

Acquistare francobolli
Tutti i francobolli sono disponibili su postshop.ch

Stampa d’arte

La Posta, in collaborazione con il Centre Dürrenmatt Neuchâtel, ha prodotto una stampa d’arte di grande qualità. In questo disegno a penna del 1963, Dürrenmatt riprende la composizione del famoso dipinto murale della battaglia di Sempach nella Schlachtkapelle («cappella della battaglia») dell’omonima cittadina lucernese. Il disegno illustra in modo umoristico il rapporto di Dürrenmatt con la critica.

La stampa d’arte è realizzata su carta a mano (250 g/m²). Le dimensioni del foglio sono 470 × 390 mm, quelle dell’immagine 330 × 250 mm. La tiratura è limitata a 200 esemplari e ogni stampa d’arte è numerata a mano. Il prodotto è consegnato senza cornice. Il prezzo di vendita in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein è di 129 franchi, spese di spedizione incluse.

Purtroppo le consegne all’estero non sono ammesse.

Friedrich Dürrenmatt, «Battaglia di Sempach» (particolare) dalla serie «Künstler und Kritiker» («Artisti e critici»), 1963, Collezione Centre Dürrenmatt Neuchâtel, © CDN/Confederazione Svizzera
Friedrich Dürrenmatt, «Battaglia di Sempach» (particolare) dalla serie «Künstler und Kritiker» («Artisti e critici»), 1963, Collezione Centre Dürrenmatt Neuchâtel, © CDN/Confederazione Svizzera

Informazioni tecniche

Vendita

Filatelia: dal 25.2.2021 al 31.3.2022 o fino a esaurimento scorte

Filiali: dal 4.3.2021 al 31.3.2022 o fino a esaurimento scorte

Validità

Illimitata dal 4.3.2021

Stampa

Offset, 4 colori; Cartor Security Printing, La Loupe, Francia

Formati

Segno di valore: 28 × 33 mm

Foglio: 140 × 194 mm /

(5 strisce da 4 francobolli)

Carta

Carta da francobolli bianca, con sbiancante ottico, gommatura opaca, 110 gm²

Dentellatura

13 ½ : 13 ¼

Layout

Stephan Schmitz, Zurigo