Comunicati stampa

3’100’000’000 di pacchi trattati in 20 anni

Quella dei centri pacchi della Posta a Härkingen (SO), Daillens (VD) e Frauenfeld (TG) è una storia di successo iniziata sui nastri trasportatori 20 anni fa. Da allora i collaboratori hanno trattato oltre 3,1 miliardi di pacchi, realizzando anno dopo anno volumi record. In questi giorni i centri festeggiano il loro 20º anniversario, ma hanno già gettato le basi per il futuro.

Sulle pareti dei tre grandi centri pacchi della Posta di Härkingen (SO), Daillens (VD) e Frauenfeld (TG) campeggiano attualmente delle gigantografie raffiguranti il numero 20 formato dai volti raggianti dei collaboratori. Il motivo è presto detto: i tre centri festeggiano i 20 anni di attività. La loro messa in servizio ufficiale, il 31 maggio 1999, venne considerato l’evento del secolo nel settore della logistica. All’epoca la Posta aveva investito 450 milioni di franchi in una tecnologia all’avanguardia e in un’infrastruttura potenziabile. Da quel momento in poi i pacchi sono stati trattati in tre sedi centrali. Per la prima volta il processo di spartizione dei pacchi in Svizzera, fino ai singoli giri dei fattorini, si svolgeva in modo automatizzato. Per quei tempi si trattò di un’impresa rivoluzionaria ed è stato uno dei motivi per cui la Posta è riuscita a mantenere il passo con il mercato dei pacchi in espansione e le mutate esigenze dei clienti.

Dal 2014 al 2016 la Posta ha investito altri 60 milioni di franchi nei suoi centri pacchi, incrementando così la propria capacità del 25%, mantenendo però invariata la qualità in termini di servizio e affidabilità. Oggi vengono trattati quotidianamente una media di ca. 800’000 pacchi, un numero che nei giorni di punta del periodo natalizio arriva addirittura a 1,3 milioni.

Una storia di successo scritta dai collaboratori

Una cosa è chiara: senza i collaboratori non sarebbe stato possibile gestire la rapida crescita degli ultimi anni e affrontare le sfide che si sono presentate nel trattamento dei pacchi. «A loro va il mio più sentito ringraziamento», dichiara Dieter Bambauer, membro della Direzione del gruppo e responsabile PostLogistics, spiegando inoltre che la Posta ha riconosciuto il potenziale del commercio online già diversi anni fa e ha adeguato per tempo la propria attività logistica ai cambiamenti in atto. «In tutti questi anni siamo così riusciti a mantenere salda nostra posizione in un mercato fortemente conteso senza il monopolio. Ciò dimostra la qualità del lavoro svolto», sottolinea Bambauer elogiando i collaboratori. «Vogliamo rimanere i numeri uno anche in futuro».

Tenere in considerazione le esigenze dei clienti

Oggi, dopo 20 anni di attività e 3,1 miliardi di pacchi trattati, la Posta getta nuove basi per il futuro. A Vétroz (VS), Cadenazzo (TI) e Untervaz (GR) stanno nascendo tre nuovi centri pacchi regionali. È la risposta al boom dei pacchi tuttora in atto, favorito dalla globalizzazione e dal commercio online. Ed è anche la risposta alla crescente domanda di pacchi Priority. Sempre più spesso i clienti desiderano infatti ricevere la merce ordinata già il giorno successivo.

Mentre nel 1999 la centralizzazione delle attività nei tre grandi centri pacchi ha apportato grandi vantaggi, il futuro del trattamento dei pacchi risiede nella struttura decentralizzata. Negli anni a venire i pacchi verranno trattati maggiormente a livello regionale, riducendo così i tempi e i tragitti di trasporto. Ciò permetterà di velocizzare ulteriormente i processi e di preservare l’ambiente. In questo modo la Posta soddisfa la richiesta dei clienti di ricevere i loro pacchi il prima possibile. Fino al 2020 la Posta investirà circa 190 milioni di franchi nella costruzione di tre nuovi centri pacchi regionali nei Grigioni, in Ticino e nel Vallese per rafforzare a lungo termine la qualità dei servizi da entrambe le parti della catena logistica (mittente/destinatario). Sono inoltre già in programma ulteriori centri pacchi in altre regioni.

Informazioni:

Léa Wertheimer, portavoce, 058 341 08 84, presse@posta.ch

Immagini & video

Sviluppo volumi pacchi, 2009-2018 (JPG, 1027 KB)

Scoprire di più

Daillens, 20 anni di successo, logo (JPG, 3346 KB)

Scoprire di più

Frauenfeld, 20 anni di successo, logo (JPG, 5131 KB)

Scoprire di più

Härkingen, 20 anni di successo, logo (JPG, 6150 KB)

Scoprire di più

20 anni di centri pacchi – timelapse (MP4, 36'812 KB)

Scoprire di più